Heidrun Schleef

Sceneggiatura

Curriculum e attività

Sceneggiatrice di punta nel panorama del cinema italiano d’autore dell’ultimo decennio, Heidrun Schleef vanta una lunga serie di copioni di grande successo. Fra questi spiccano numerose collaborazioni con alcuni dei migliori registi italiani: Mimmo Calopresti e Nanni Moretti (con cui ha lavorato più volte), Roberta TorreMichele SoaviGabriele MuccinoMichele Placido e molti altri. Per loro, oltre a scrivere spesso soggetti, ha firmato la sceneggiatura. Nella sua carriera Heidrun Schleef ha raccolto svariati riconoscimenti, tra cui due Nastri d’Argento alla Miglior Sceneggiatura per Ricordati di me di Gabriele Muccino e Miglior Soggetto Originale per La parola amore esiste di Mimmo Calopresti. Vincitrice del Globo d’Oro alla Migliore Sceneggiatura con il film Governance. Inoltre ha preso parte come sceneggiatrice al film La Stanza del Figlio di Nanni Moretti, vincitore della Palma d’Oro al Festival di Cannes del 2001.